Botox – Botulino

Botox

Il botulino, comunemente chiamato “botox”, è un trattamento di medicina estetica con cui si opera un effetto lifting sulle parti trattate;

il trattamento sfrutta l’azione della tossina botulinica (da cui il nome) contenuta nel farmaco, una neurotossina prodotta dal batterio Clostridium botulinum, in grado di bloccare la contrazione dei muscoli. L’effetto è la riduzione delle rughe cutanee spesso conseguenti alla contrazione dei muscoli del viso, nella normale mimica.

Il botulino è utilizzato principalmente sul volto, dove riduce le rughe ai lati degli occhi (le cosiddette rughe a zampa di gallina), sopra la radice del naso, le rughe orizzontali della fronte.

Il trattamento viene effettuato mediante piccole iniezioni indolori nelle aree interessate, di veloce esecuzione, a seconda delle zone da trattare.

L’azione della tossina botulinica è visibile in 48 ore dal trattamento ed ha effetto per circa 5-6 mesi, trascorsi i quali è possibile sottoporsi nuovamente al trattamento. Effettuato da personale esperto, la molecola è scevra da effetti collaterali.